giovedì 15 dicembre 2016

Il mio salumiere fa politica


"Il mio salumiere fa politica mentre affetta e spiega che il rimedio a tutti i mali italiani è molto semplice: basterebbe mozzare la mano destra ai ladri, come fa Khomeini. Quindi, prima di tagliarmi il prosciutto, butta sulla bilancia dieci grammi di carta (più da imballaggio che da affettato). E' sorridente, sereno, mille miglia lontano dall'idea che almeno un dito dovrebbero tagliarlo anche a lui."